MNMUR on PASHIONVICTIM

23 luglio, 2014

IMG_7406fb

MNMUR, nasce a Torino nel 2008 da due giovani artigiani jazz, Marco e Laura che, simpaticamente, si definiscono designer eclettici, bici dipendenti, collezionisti di vecchi televisori, esploratori di fabbriche abbandonate, lettori instancabili, appassionati di vintage e cercatori di cioccolata.

Si affermano subito nel campo della moda e del design perché ciò che differenzia il marchio Mnmur è che progetta e realizza una collezione di borse e accessori principalmente dal riciclo di camere d’aria di biciclettaFonte principale di ispirazione è proprio la l’ambiente urbano quindi le creazioni sono realizzate al fine di essere pratiche e funzionali e pensate per offrire un prodotto che duri nel tempo e di elevata qualità. Tutta la linea è monocromatica, l’estetica minimalista e lo stile contemporaneo con alcuni accenni vintage.

Quando mi hanno presentato e proposto la loro linea mi ha subito colpita l’idea originale di creare prodotti da città con materiali che vengono proprio dalla strada. Subito ho curiosato e scelto i miei prodotti preferiti e che avrei più utilizzato nella vita di tutti i giorni arrivando a scegliere una tote bag “L7″ ovviamente nera, il colore che caratterizza il brand e che tanto amo, e un travel case, che non abbandonerò più, perfetto per mentine e rossetto. Il profumo della borsa mi ricorda quando da bambina facevo su e giù cento volte al giorno per la salita che porta a casa mia, tutto è rifinito e cucito alla perfezione con tasca interna e zip per non perdere nulla. 

L’ho indossata per la prima volta in una serata Milanese abbastanza nuvolosa, temperatura perfetta per il materiale della borsa e le luci della città che le si riflettevano sopra. Milano a quest’ora d’estate è tranquilla e perfetta per dare aria ai pensieri e schiarirsi le idee; così cammino e penso, organizzo e sistemo i miei sogni e li trasformo in progetti. Dritta alla meta con le mie forze.

Se volete altre info sui prodotti MNMUR seguite il mio profilo su PashionVictim.com QUI !!

IMG_7424fb

- PHOTO CREDITS -
Ringrazio MANUEL DE MEO e vi invito a visitare e seguire la sua pagina qui. Le sue fotografie dotate di colori e luci così delicati e un non so che di magico, credetemi, saranno speciali anche per voi.
FACEBOOKBLOG / FOTO / INSTAGRAM

IMG_7415fbIMG_7420fbIMG_7407fbIMG_7429fb

IMG_7441fb

IMG_7447fb

ZARA DRESS / MNMUR BAG & TRAVEL CASE

ST.TROPEZ? NO, PARIS!

2Come ormai sapete il weekend a Parigi con l’azienda VEET è stato davvero un’esperienza da sogno! Il secondo giorno è iniziato la mattina presto con colazione in hotel e via verso lo studio fotografico per il trucco e parrucco. Dopo lo shooting con il famoso fotografo Dan Kennedy ci hanno regalato una sessione di shopping al secondo piano della Galeries Lafayette e non vi dico la mia gioia! Queste foto risalgono a poco dopo lo shopping durante una passeggiata nei dintorni dell’hotel in attesa della sfilata e dell’evento serale di Veet. Solitamente non indosso il blu, lo trovo un colore “scomodo” da abbinare ma mi sono innamorata di questa t-shirt retata di Kontatto e così ho deciso di imparare ad indossare anche questo colore.
Per i capelli boccolosi ringrazio Billale Cherif e la mia mamma per le foto! 341

KONTATTO t-shirt / M-MILANO skirt / MICHAEL KORS bag

GRIGIOROSSO / MODA UOMO

27 giugno, 2014

DSC_0385-1Oggi vorrei consigliare un nuovo brand italiano emergente ai maschietti!! Si, vi parlo di eleganza, altissima qualità e stima per una donna determinata che ha ideato il brand in questione.

GRIGIOROSSO Il nome è l’unione di due colori diversi tra di loro, ma che si completano, il colore grigio esprime la serietà, l’equilibrio e la rispettabilità mentre il colore rosso comunica energia, positività e inclinazione ad emergere, quindi un mix di elementi nei quali vorrei si identificasse l’uomo che vorrà indossare la mia linea di accessori maschili.
Una linea dedicata a chi vuole colpire nel segno, a chi vuole essere notato e soprattutto ricordato anche quando non c’e.” Enrica

Cosa vi propone? Cravatte double-face, pochette, cinture e portafogli in pelle. Tutto ciò di cui un uomo non dovrebbe fare a meno!

A rappresentarlo il mio fidanzato, Mauro, che potete vedere in queste foto scattate da me. La location è Arona, una splendida città sul lago maggiore che ha reso il tutto più magico.

Se siete curiosi e volete rendere speciale e unico il vostro stile curiosate la pagina facebook e il sito/e-shop di Grigiorosso!

DSC_0171-1 DSC_0487-1DSC_0777-1DSC_0525-1DSC_0663-1 DSC_0365-1Model: Mauro Marchese
Ph. Chiara Losh 

Parola d’ordine: #SELFIELASFIDA :)

26 giugno, 2014

selfielasfida8

Ciao ragazzi e ragazze!! Come molti di voi sanno già, sto partecipando ad un divertentissimo concorso web/tv chiamato SELFIE LA SFIDA nel quale le 12 ragazze più belle saliranno sul magico palco degli Web Show Awards 2014!! La vincitrice, che verrà eletta in diretta tv, avrà nelle sue mani una conduzione televisiva su La3!

Cosa faccio e farò esattamente? Innanzitutto potete gustarvi il mio video di presentazione nel quale potete scoprire qualcosina in più di me (tra una risata e l’altra) e nel corso di tutta l’estate posterò sul mio profilo di #selfielasfida (CLICCA QUI) dei selfie a tema che potrete votare.

Bene, cosa dovete fare ora? Curiosare il mio profilo QUI e se vi piaccio o volete in ogni caso sostenermi cliccate su VOTA vicino al mio nome LOSHGRAM (fate OK quando vi chiede di pubblicare con fb, tranquilli non vi pubblica nulla sul vostro profilo, serve solo per identificare il voto!!), ricliccate sullo stesso tasto VOTA e ora per magia diventerà verde! Avete fatto tutto alla perfezione! Ora se volete votate tutti i miei selfie che vi piacciono!

Non mi resta che dirvi “Grazie, grazie, grazie!” e “Buon divertimento!;)

Dimenticavo…….controllate La3 (canale 134) prossimamente in onda il mio video di #selfielasfida!!  Sarà un’estate ricca di selfie (tanto per cambiare! ahahahahahaha)!!

continue reading