Chiara Losh

Camera da letto: l'illuminazione di stile che abbiamo scelto

Ero alla ricerca di qualcosa che sottolineasse lo stile minimal e industriale che ho scelto per la casa nuova. In particolare ho fatto una lunga ricerca per trovare i dettagli giusti per la nostra camera da letto dai colori neutri del bianco, grigio e nero. Per illuminare il carattere della nostra stanza ho puntato su delle abat jour decise, eleganti e moderne trovate su un sito londinese altrettanto stiloso dedicato al design: CULT FURNITURE. Potete trovare davvero un sacco di luci, sedie, complementi d’arredo di qualità tutti divisi per tendenze e collezioni così da poter scegliere facilmente lo stile che più rappresenta la vostra casetta. Ah…e il mio shopping non si è fermato alle abat jour….vedrete!!

Lui & Io

I DETTAGLI FANNO LA DIFFERENZA

h 21:00 – luce accesa, luce spenta e abat jour accesa


IL MIO MATERASSO HILTON COME IN UN HOTEL 5 STELLE 

Sapete molto bene quanto ci tengo ad avere uno stile di vita sano e mi sono ripromessa di scegliere accuratamente ogni dettaglio della casa nuova in modo tale da renderla il più confortevole possibile.

Alla base di una vita equilibrata c’è sicuramente il sonno che risulta determinante sia sull’umore che sulla salute delle persone.
Per il nostro riposo quindi ho deciso di affidarmi a degli esperti dei materassi per trovare il prodotto su misura per noi.

Gli artigiani di VIR, very important relax, utilizzano solo materiali pregiati con un attento studio del confort quindi ho pensato che i loro materassi potessero essere la mia nuova oasi di relax.

Ho scelto il modello HILTON che abbina al memory il supporto delle micromolle, un pezzo unico costruito letteralmente su misura per noi e il nostro letto.

Ma voglio spendere due parole sull’ azienda VIR: tre giovani imprenditori che in Toscana hanno deciso di impegnarsi in una missione quella di creare non solo un materasso esteticamente bello ma soprattutto un prodotto qualitativamente all’altezza sia del prezzo che della persona che decide di acquistarlo.

Ci sono 3 linee con la stesso grado di qualità ma con esigenze differenti per ogni cliente:
Imperial (schiume memory),
Hilton (memory e micromolle)
Bio Fresh

Come vi ho detto io ho scelto il materasso Hilton e vi giuro che sembra di svegliarsi ogni mattina in un letto di un hotel di lusso, ti avvolge quando ti stendi e ti sostiene mentre riposi e cosa molto importante è anallergico!!

Aquacell – Esclusivo poliuretano “water base” a cellula aperta altamente traspirante, che utilizza polimeri in larga parte derivati da olii essenziali di origine vegetale. È attento e rispettoso dell’ambiente perché non impiega CFC e prodotti nocivi, è sano ed igienico, anallergico, indeformabile e di lunga durata, leggero e pratico, richiede poca manutenzione.

IL MIO RIPOSO E’ DECISAMENTE MIGLIORATO!


Per McFIT MODELS nella nuova palestra McFIT di Piacenza

Hey ma lo sapevate?
Finalmente McFIT MODELS ha scelto i suoi modelli anche in Italia!

I primi casting in Italia sono stati fatti proprio tra gli abbonati McFIT nella palestra di Viale Fulvio Testi lo scorso 11-12 giugno. Carica dai miei ultimi mesi di allenamento intenso ho deciso di partecipare ai casting e….proprio in veste di McFIT Models ho inaugurato l’apertura della 26esima palestra McFIT in Italia!

McFIT “HOME OF FITNESS” APRE A PIACENZA

Il 15 giugno 2017 McFit è sbarcata anche nella città di Piacenza. Il centro si trova al secondo piano di Palazzo Europa, in Via C. Calciati 19 ed ha un design davvero accattivante, un mix di stili: dalla street art, ai richiami asiatici e agli elementi etnici.
Che cosa vi aspetta? La sala Cyberobics ovviamente (per chi non sapesse di che cosa si tratta leggete qui), la zona cardio, una speciale “zona girls totalmente fucsia, la zona pesi super fornita e per finire la zona dedicata al functional training, un‘attività che permette di allenare contemporaneamente diversi gruppi muscolari. Spogliatoi e zona relax, come in ogni McFIT, sono super accoglienti. Vabbè…le foto che vedrete sotto parlano da sole!

Ma quanto costa un abbonamento in McFIT?

Il costo dell’abbonamento annuale è di 19,90 €/mese, con una quota di attivazione di 20,00 €. L’abbonamento dà diritto all’accesso in tutti i centri McFIT d’Europa!

 

 

Vi ricordo che potete seguire il mio percorso fitness sui miei profili INSTAGRAM e FACEBOOK e utilizzando l’ hashtag #LoshFit potremo rimanere sempre aggiornate sui nostri risultati!!

📍McFIT

Al prossimo post!! E ricordatevi #proudtobemcfit !!

Chiara Losh


SUMMER WORKOUT - Pronte per la prova costume

🏋🏼‍♀️SUMMER WORKOUT CIRCUITS 🏋🏻‍♀️

Ho deciso di unire le forze con un super team @chiarasbardellati e @max_corallo per preparare un #WORKOUT in vista della #PROVACOSTUME!

Sono 3 circuiti da ripetere ciascuno 3 volte consecutive senza pausa (pausa solo tra un circuito e l’altro).

Sarà tosto ma credetemi che vi sentirete rigenerate dalla testa ai piedi e in spiaggia faremo tutte un figurone, basta non mollare!! 💪🏻

Noi abbiamo già iniziato e potete farlo anche in compagnia come abbiamo fatto noi eh!!

PASSIAMO ALLA PRATICA!

CIRCUITO 1

T-bar Row X 10 [tutorial d’esempio ]
Crunch cyclette X 15
Push ups (piegamenti sulle braccia) X max che riuscite

CIRCUITO 2

Stacchi a gambe tese X 15 [foto d’esempio ]
Elevazioni laterali busto flesso X 12
Gamba Affondo bulgaro X 10 (x gamba) [foto d’esempio ]

CIRCUITO 3

Pull ups (aiutandovi con il macchinario per le trazioni) X 10
Push down (gomiti stretti vicino al corpo, muovendo solo l’avambraccio) X 10

Se avete dubbi o domande? Chiedete pure qui sotto nei commenti!⚡️ 📍@mcfit_it

Un post condiviso da CHIARA LOSH (@loshgram) in data:

Vi ricordo infine che potete trovare i miei video sulla mia PAGINA FACEBOOK dove potete anche salvarli e tenerli li’, in memoria, sempre a portata di allenamento!

Su INSTAGRAM invece oltre a tantissime foto troverete le mie instagram stories con i miei allenamenti, la mia quotidianità e ovviamente le mie stupidate!

🤙🏻
SE VOLETE TAGGARMI NELLE VOSTRE FIT-FOTO UTILIZZATE:
@loshgram e #LoshFit


Barcelona with FIRESTONE ROADHAWK

Firestone vuole parlare del prodotto ai giovani attraverso la musica.

I primi di giugno sono volata a Barcellona per una nuova avventura: testare le nuove ROADHAWK. Che cosa sono? Sono la risposta a tutti gli automobilisti!

Nel 1988 Firestone si fonde con Bridgestone, primo produttore di pneumatici dal 1900, e inizia la sua rivitalizzazione!
Le peculiarità dei nuovi pneumatici #Roadhawk sono:

»  Performance durature nel tempo
»  Al top della categoria per aderenza sul bagnato
»  Al top della categoria per frenata sull’asciutto

Generalmente più un pneumatico viene usato e si consuma, più si riducono le sue performance e la sua efficienza. Ciò comporta spazi di frenata più lunghi, minor comfort e minor stabilità, soprattutto sul bagnato.
Il Firestone Roadhawk ha ricevuto la certificazione da parte di TÜV SÜD, il maggiore istituto indipendente europeo specializzato nel testare tecnologie associate a ruote e pneumatici, superando la concorrenza sul bagnato sia da nuovi che dopo 20,000 km ².

#built2performlonger

Infine cosa che amo follemente è che Firestone ha la musica nel sangue infatti da sempre supporta talenti emergenti radiofonici e televisivi. Ecco che nasce #FirestoneMusicTour! Firestone ha un palco dedicato agli artisti emergenti all’interno del Primavera Sound e noi ovviamente non potevamo non andare a curiosare!

Non solo Primavera Sound, uno degli eventi più attesi di Barcellona, ma soprattutto test su strada e su pista! Ho guidato un auto con pneumatici Roadhawk nuovi all’incirca per 70 km in giro per la Catalogna, ho testato frenata e aderenza di pneumatici RoadHawk usati (20,000km) su strada asciutta e bagnata e per finire mi sono sbizzarrita in una corsa a bordo di un GoKart sempre marchiato Firestone. Che dire…un’avventura fighissima!

Ma basta chiacchiere, vi lascio al video che racchiude un po’ tutta la mia esperienza a Barcellona.

“Il nostro boss è l’automobilista!”

SE VOLETE SCEGLIERE I PNEUMATICI FIRESTONE PER LA VOSTRA AUTO VISITATE IL SITO FIRESTONE.IT

📸 TUTTE LE FOTO DELLA MIA AVVENTURA FIRESTONE SUL MIO INSTAGRAM 🏎


Shiatsu a Milano - Benessere per tantissime patologie

Patologie trattabili e benessere interiore

– Lo Shiatsu e i Meridiani Energetici –

Grazie alla Shiatsuka Barbara Casati mi sono riavvicinata allo Shiatsu, un trattamento finalizzato a sviluppare il riequilibrio energetico attraverso i Meridiani Energetici e una precisa tecnica di pressione. Molti lo chiamano massaggio ma in realtà è una terminologia scorretta perché è un vero e proprio trattamento, difatti i benefici dello Shiatsu crescono e si sviluppano nel corso delle sedute.

Barbara mi ha accolta nel suo studio con una chiacchierata preliminare per raccogliere il maggior numero di informazioni sulla mia persona, il mio stile di vita e i miei disturbi. Poi siamo passate al trattamento: mi sono stesa sul futon, ho chiuso gli occhi e mi sono rilassata energicamente e psicologicamente nelle preziose mani di Barbara. Dopo circa 30-40 min la Shiatsuka mi ha rivelato i meridiani coinvolti e sui quali lavorare nelle prossime sedute. Infatti, al fine di arrivare al riequilibrio energetico, è necessario un certo numero di sedute (tra 6 e 10), all’incirca una ogni settimana. Una seduta mensile invece è utile per il mantenimento.

Lo Shiatsu si rivolge davvero a tutti e soprattutto a tantissime patologie come: cervicale, mal di testa, dolori articolari, ansia, diabete, problemi di peso, palpitazioni, amenorrea, morbo di Parkinson e molti altri.

L’incontro con la Shiatsuka Barbara Casati mi ha fatto analizzare, capire e prendere consapevolezza dei miei blocchi energetici e delle mie attuali difficoltà. A volte dovrei provare a non controllare a tutti i costi quello che non dipende da me. Dovrei pensare più al mio io e godermi quello che ho e che sto vivendo senza troppa voglia di perfezionare tutto. Questi atteggiamenti mi causano alcuni fastidi, dolori e sintomi fisici che trascuro ormai da anni. Così ho deciso di proseguire il mio percorso con Barbara e lo Shiatsu per lavorare sui miei Meridiani Energetici e migliorare il mio essere interiore. Una frase di Barbara che mi ha colpito e che mi è rimasta particolarmente impressa è stata: “Non sarai più di tanto tu ad accorgertene del tuo cambiamento ma chi ti sta accanto, coloro che riceveranno la tua nuova energia“.

Io vi consiglio di passare dallo Studio per trattamenti shiatsu a Milano perché potrebbe essere davvero un’ottima occasione per migliorare voi stessi e la vostra quotidianità.

Sito internet: www.shiatsuamilano.it
Indirizzo mail: info@shiatsuamilano.it
Infoline: +393400501203

SHIATSU A MILANO


Comoda e LYBERA anche durante il ciclo

Quanto soffriamo noi donne?
Gli uomini nemmeno lo immaginano.

Uno dei grandi motivi di “sofferenza femminile” è il tanto odiato ciclo!

Ci troviamo ogni mese a lottare con dolori e scomodità. Questi fattori ci portano molte volte a rinunciare alla palestra, alla piscina, al mare, ad un weekend fuori porta o peggio ancora alle vacanze. In nostro aiuto arrivano diversi metodi più o meno comodi per farci sentire a nostro agio in quel periodo NO.

Qualche giorno fa ho avuto modo di fare una lunga chiacchierata con la ginecologa Ilaria Dellacasa e il team di Lybera. Mi hanno raccontato quali sono i tabù, le paure e le esigenze della maggior parte delle “signorine” e mi hanno presentato la coppetta mestruale Lybera. Se non sapete di cosa si tratta…tranquille ora vi spiego tutto!

Lybera è la prima coppetta igienica prodotta in Italia, anallergica che invece di assorbire il flusso lo raccoglie al suo interno. Ha dei vantaggi decisamente allettanti: più autonomia rispetto all’assorbente interno (fino a 12 ore), è indicata per qualsiasi attività sportiva, è ecologica e può essere utilizzata per anni e quindi consente un notevole risparmio economico.

Ma la vera domanda che so che vi sta frullando nella testa in questo momento è: “Come si utlizza?” Il materiale e la sua progettazione facilitano l’utilizzo, basta piegare Lybera ed inserirla delicatamente, una volta inserita torna immediatamente nella sua forma. CLICCA QUI PER IL FOGLIO ILLUSTRATIVO e capire al meglio come utilizzarla e come e quando igienizzarla.

E infine…“Dove comprarla?” In farmacia!

🚨Curiosità dal mondo: In alcune parti del mondo la difficoltà di procurarsi assorbenti a causa della povertà è talmente alta che le ragazze preferiscono perdere giorni di scuola o di lavoro. Diminuiscono così le possibilità di avere una buona istruzione. A volte utilizzano stracci, carta o imbottiture aumentando così il rischio di malattie dovute alla scarsa igiene. Per questo l’ente LetWomen ha come missione quella di aiutare le donne da tutto il mondo a vivere con dignità e consapevolezza il momento del ciclo mestruale.

Lybera in piscina e al mare

Lybera di allenarmi

Lybera di rilassarmi

Grazie a Lybera non ci ferma più nessuno!

LYBERA - COPPETTA MESTRUALE


REGENERATE il tuo sorriso

Chi mi segue su instagram già lo sa, in quest’ultimo mese sono stata parecchie volte dal dentista per curare piccoli e grandi problemi al mio sorriso. Quello che ho imparato da questa (dolorosa) esperienza è che bisogna prendersi cura della propria bocca ogni singolo giorno senza mai tralasciare (magari per paura come nel mio caso) alcun tipo di segnale o dolorino. Così ho deciso di impegnarmi anche io ogni giorno per un sorriso più bello, sano e luminoso. Iniziando proprio dalla scelta del dentifricio….vi voglio parlare di REGENERATE!

Dentifricio Avanzato

Usato quotidianamente è l’unico dentifricio con l’esclusiva tecnologia NR-5 che ha dimostrato di invertire il processo di erosione dello smalto dentale, causato dagli acidi presenti in cibi e bevande che ingeriamo quotidianamente, alla base di problemi come carie, ingiallimento e sensibilità dentale.

Siero Avanzato

Usato 1 volta al mese per 3 giorni consecutivi aumenta del 43%* l’efficacia del Dentifricio Avanzato, massimizzando la capacità di rigenerare lo smalto anche negli spazi interdentali più difficili da raggiungere. Ogni kit di Siero Avanzato contiene un Siero-NR5™ e un Gel Attivatore e due mascherine modellabili.

Scopri di più qui: www.regeneratenr5.it/

 


Come combatto la ritenzione idrica

Ci tengo a dire che non è un articolo sponsorizzato ma voglio mostrarvi realmente il miglior metodo che ho trovato negli anni per combattere la ritenzione idrica.

Oltre al movimento che fa sempre bene, bevo 3/4 tisane al giorno. La tisana in questione è quella drenante della Sognid’oro (in alternativa quella della Pompadour).  Principalmente si basa sulla Betulla e il tè di Giava ma contiene anche Ortica, Camomilla e Uva Ursina. In realtà sulla confezione la dose consigliata è di una tazza al giorno, ma io preferisco utilizzare 2/3 bustine e farne 3/4 tazze.

L’effetto è appunto drenante ossia favorisce l’eliminazione dei liquidi in eccesso facendo fare taaaanta pipì. Io sono una che fatica a bere acqua durante il giorno, soprattutto in inverno, quindi la tisana è la mia soluzione ideale per riuscire a bere almeno 1litro e mezzo di liquidi al giorno.

Vi consiglio di abbinare anche i Fanghi d’Alga Guam che trovate in questi articoli perché sono un’ottima accoppiata: Dren Plus e Alga Stick-Cell

E voi? Qual’è il vostro metodo più efficace per combattere la ritenzione? Fatemelo sapere nei commenti perché sono davvero curiosa!

LA GRANDE NEMICA DELLE DONNE:
LA RITENZIONE IDRICA

follow me on instagram , facebook and bloglovin


Compro casa a Milano??

VIVERE A MILANO

Vantaggio o svantaggio? Vivo a Milano da 7 anni e mi sono un po’ innamorata di questa città. Ho sempre voluto scappare dal paesino in collina in cui sono cresciuta per realizzare i miei sogni in una grande città. Una città in cui puoi trovare tutto: lavoro, divertimento, nuove esperienze e persone diverse. Ho studiato qui, poi ho iniziato a lavorare qui e posso anche dire di viverci qui. O forse no. Ho cambiato tante case in questi 7 anni e sento che è arrivato quel momento. Il momento di trovare una mia piccola/medio/grande dimensione stabile. Detto in parole semplici: vorrei comprare casa. Una casa fatta come piace a me, sudata e tanto tanto desiderata. Però come ben saprete o immaginerete…è una scelta importante sia a livello di soldi che di responsabilità. Ma quanto è difficile per noi giovani e soprattutto per noi artisti riuscire a prender casa? Beh, molto, davvero molto! Tra mutuo, scartoffie e credenziali…..diventa più che un sogno un vero incubo. Ma passiamo a quale, come e dove prenderla. La mia intenzione è di prendere almeno un trilocale. Ho vissuto in stanze, monolocali e bilocali e credetemi dopo un po’ risultano tutti davvero stretti. Per comprare compro per un po’ più di spazio quindi punterei sul trilocale; due camere da letto sono essenziali soprattutto per il futuro.  Zona? Ecco il mio grande dubbio: resto in città e spendo di più o esco nell’hinterland milanese e risparmio un pochino? In questi 7 anni ho sempre vissuto in città quindi ad un passo dalla metro e dai mezzi e comoda per spostamenti urgenti, lavori improvvisi o casting dell’ultimo minuto. Dobbiamo ammettere che alzarsi ed uscire di casa mezz’ora prima di un appuntamento non è affatto male. Ecco, ovviamente se prendessi casa fuori Milano dovrei tener conto del traffico, delle tangenziali e di dover uscire molto prima di casa ogni santa volta. Quindi: risparmio, più spazio, più scomodo VS più costoso, meno spazio, molto più comodo ? Allo stesso prezzo di un bilocale in Milano posso prendere un trilocale poco fuori Milano. Devo valutare. Beh tanti pensieri e desideri…alla fine “Boh si vedrà!”

abito: AniyeBy


Il mio sexy make-up

Uno dei miei makeup preferiti è occhio sfumato di bronzo, mascara super nero e labbra rosso fuoco. Penso sia uno dei trucchi più femminili e sexy che ci sia, adatto a tantissime occasioni. Io non sono una che si trucca moltissimo, questo è il mio massimo diciamo! Ho utilizzato dei prodotti abbastanza nuovi, anzi addirittura quelli di KatVonD, saranno disponibili in Italia solo dal 5 aprile da Sephora. Gli altri sono tutti reperibili sia online che nei negozi. Il prodotto che fa più di tutti il suo dovere in questo make-up è assolutamente il correttore di La Roche-Posay mentre il più innovativo è il rossetto di KatVonD con pack borchiato. Vi lascio ai dettagli prodotti…


Primark Workout

Primark con la sua nuova linea dedicata allo sport sembra fatto apposta per me e per un buon allenamento. Sveglia presto, una colazione sana e poi tutte ad allenarsi da Pure Milano. Questo è solo uno dei look di Primark che ho tra le mie mani, gli altri li scoprirete su instagram in qualche foto qua dei miei allenamenti quotidiani. Sto utilizzando tanto il borsone nero sia per la palestra che per i piccoli spostamenti, io vi consiglio di correre in negozio e di metterlo nel carrello!

🔥 VI ASPETTO SU INSTAGRAM, FACEBOOK E TWITTER 🔥

SE NON VUOI PERDERTI NEMMENO UN ARTICOLO SUL BLOG
SEGUIMI SU BLOGLOVIN OPPURE ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER.


Fare i pancakes con una bottiglia

 

Quanto sono buoni i pancakes?? Troppo! Io li amo con il miele. Ho provato una nuova ricetta...light ovviamente e soprattutto utilizzando una bottiglia. Sembra una cosa strana lo so, ma ora vi spiego.

Prendiamo una bottiglia vuota e inseriamo gli ingredienti (utilizzate un imbuto abbastanza largo per aiutarvi altrimenti risulterà impossibile eheh): 150 gr di farina di avena, 1 uovo, 300 ml di latte (io uso lo Zymil), 3 cucchiai di zucchero di canna, 1 cucchiaio di olio di mais.

Chiudete il tappo della bottiglia e scuotete bene. Direttamente con la bottiglia versate in piccole porzioni in padella. Ed è fatta, impilate i pancakes pronti in un piatto e condite a piacere!! Buon appetito!

 

credit video: Sagace


AMSTERDAM / HOTEL THE EXCHANGE ROOM305

Rieccomi finalmente (scusate l’attesa) con l’articolo sulla seconda camera nel bellissimo Hotel The Exchange ad Amsterdam. Per chi se lo fosse perso potete curiosare qui la prima stanza in cui ho soggiornato. Ma passiamo al dunque…nome: Room305, parola chiave: ferro battuto, colori: bianco e nero, dettagli: paillettes colorate sparse sul pavimento.

Già vi ho detto abbastanza per poter affermare “Che figata!” ma vi voglio mostrare di più con le foto che ho scattato all’interno della stanza.

grey sweater and pants by St.Studio // body by Mimì a la Mer // maxi white shirt by Rebello // boots by Colors of California


Benvenuti nella NUOVA PALESTRA MCFIT di Torino-Aurora!

Amici di Torino ha aperto ufficialmente il primo centro fitness McFIT d‘Italia realizzato secondo il nuovo concept di design!!! Il centro si trova nel quartiere Aurora, è su 3 piani (1990 metri quadri) e il suo design è stato impreziosito dai graffiti di giovani writer locali. Come è solito fare da McFit il nuovo centro HOME OF FITNESS fa si che la palestra venga percepita dai suoi abbonati proprio come una seconda casa, come lo è infatti per me.

Il fitness si trasforma in un’entusiasmante avventura urbana per tutti i torinesi.

Non manca CYBEROBICS con i suoi 30 corsi e i migliori trainer del mondo proiettati su megaschermi LCD, un’esperienza assolutamente da provare! Il design va oltre il semplice aspetto funzionale perché da vita ad un’atmosfera coinvolgente di ispirazione esotica e suggestiva, quasi come essere a casa di un instancabile e curioso viaggiatore.

Ad allenarsi con me in anteprima nella nuova palestra torinese McFit c’erano altrettanti amanti del fitness: Ivan Lurgo, Alessandro Politi, Mauro Marchese, Greta Liberato, Eleonora Petrella e Valentina Pegorer.

McFIT è la più grande catena di centri fitness d’Europa con 1,4 milioni di abbonati e 243 centri, di cui 25 in Italia, a cui gli utenti possono accedere indifferentemente grazie alla propria member card.

Quanto costa?

Tutti coloro che sottoscriveranno un abbonamento entro il 31 gennaio potranno approfittare dell’offerta “20 YEARS McFIT“: un contratto della durata di 20 mesi, dei quali i primi 6 al costo di soli €4,90 al mese e i rimanenti 14 a € 19,90 al mese.

Altrimenti l’abbonamento classico costa € 19,90 al mese per 1 anno, sempre super conveniente!!

#ProudToBeMcFit
segui McFit su instagram

follow me on instagram, facebook & twitter


Muffin di riso con banane e noci

Muffin? Si ma senza glutine e fit!

Cosa serve?

  • 3 uova
  • 2 banane medie
  • 50 gr di farina di riso
  • 1 pizzico di sale
  • 80 gr di noci tritate
  • 10 gocce di stevia
  • 1 cucchiaino raso di lievito per dolci
  • 1/2 bicchiere di farina di cocco

Mettete le uova, le banane a fettine e la stevia in un frullatore e frullate tutto fino a quando gli ingredienti risultano ben amalgamati.
Aggiungete la farina di riso, il sale e il lievito, mescolate bene e unite anche le noci.
Prendete gli stampini da muffii e riempiteli a 2/3 di altezza.
Spolverate della farina di cocco su ogni muffin.
Infornate a 180°C ventilato per circa 20 minuti.
Lasciate raffreddare, serviteli e mangiateli!!!!!!


GUAM si preoccupa anche del tuo viso

Guam si preoccupa anche della bellezza del tuo viso

Sapete già del mio amore innato per GUAM ma prima d’ora non avevo mai provato i prodotti per il viso, sempre e solo prodotti snellenti per gambe, pancia e braccia. Invece eccomi qui a mostrarvi dei prodotti favolosi con i quali Guam si riconferma un’ ottima azienda.

Il fiore all’occhiello di questa linea di Guam è l’estratto Bioactivity in tutti i prodotti che vi mostrerò qui sotto: è un processo brevettato di bioliquefazione dell’Alga Marina GUAM che permette di recuperare i principi attivi non altrimenti estraibili dall’alga consentendo di triplicare il potere antiossidante dell’estratto.

Partiamo con dei prodotti per la pulizia della pelle del viso: il Gel Detergente Dermopurificante e la Maschera Peeling Enzimatico Senza Risciacquo.

Il gel detergente garantisce una pulizia profonda, ma non aggressiva, delle pelli grasse e miste liberando la cute dalle impurità e dall’effetto lucido. La maschera senza risciacquo è comodissima perché la stendi, lasci agire 10 minuti, rimuovi l’eccesso con un batuffolo di cotone e massaggi bene tutta la pelle.

Continuiamo con i prodotti antirughe: la Maschera Gel Esfoliante Antirughe e la Crema per il contorno delle labbra.

La prima è davvero una figata, spalmi un sottile strato di gel su tutto il viso (evitando il contorno occhi) lasci agire per 20 minuti e infine togli a strappo (l’effetto nel toglierla mi ricorda quando da bambina mi mettevo la colla vinilica sulle mani e poi una volta asciutta togliendola mi sembrava di levarmi uno strato di pelle ahah, vi ricordate?). La crema per il contorno labbra è idratante, profumatissima e ad effetto volumizzante!

Immancabile è la Crema Idratante Viso 24h che elasticizza e idrata in profondità tutti i tipi di pelle tutto il giorno!

Infine vi presento il Fluido Destressante Borse Occhi sempre con estratto Bioactivity, riduce visibilmente le occhiaie e da tono e vitalità allo sguardo.


Leggi altri articoli su GUAM


3 Ricette Healthy & Fit

Per prima cosa: colazione!

Allora il porridge non mi ha mai entusiasmata lo ammetto ma è un buon modo per iniziare la giornata soprattutto se vi aspetta un’allenamento o una mattinata movimentata. Avendo un potere saziante vi permetterà di arrivare a pranzo carichi e senza cedimenti. Vi lascio la ricetta  ma voglio provare presto una variante per chi come me non impazzisce per questa “pappettina”.

  • 1 tazza di avena
  • 3 bicchieri di acqua
  • 1 banana tagliata a fettine (tenetele qualcuna per abbellire la tazza)
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 2 cucchiai di semi di chia
  • burro d’arachidi
  • 1 pizzico di sale

Aggiungete tutti gli ingredienti (tranne il burro d’arachidi e qualche fettina di banana) in un pentolino e fate cucinare (mescolando frequentemente) per 8-10 minuti, fino a che l’acqua risulta assorbita completamente. Una volta pronta ponete il tutto in 1 o 2 scodelle e guarnite con le fettine di banana e il burro d’arachidi.

quantità: 1 tazza / calorie: 369 kcal / grassi: 12 gr / carboidrati: 61 gr / zuccheri: 10 gr / fibre: 17 gr / proteine: 11 gr

Per pranzo? Quinoa!

Passiamo ad una ricetta semplicissima e sana. La quinoa è ricca di proteine vegetali, fibre, ferro e antiossidanti. Essendo un carboidrato complesso da energia al corpo per un periodo più lungo durante la giornata e inoltre ha un basso contenuto calorico (1/4 di tazza di quinoa ha meno di 200 calorie). Oggi ve la propongo con una salsa che ricorda il guacamole ossia avocado, limone e un pizzico di sale. Per finire ho aggiunto qualche mandorla e un filo d’olio extra vergine d’oliva a crudo.

…oppure Riso e Pesce.

Io sono un’amante dei risotti in generale soprattutto belli “formaggiosi” ma purtroppo essendo intollerante ai latticini non posso permettermelo sempre. Quindi sperimento un po’ di alternative light e sane per i miei pranzetti e per le mie cenette anche in coppia. Oggi vi propongo il mio risotto con platessa e avocado. Cucino la platessa con limone e un pizzico di sale e poi la disfo a pezzetti, schiaccio mezzo avocado con limone, sale e olio e infine condisco con il tutto il riso cotto nel frattempo. Vi assicuro che è buonissimo e leggero…infatti lo mangio tranquillamente anche per cena.

Grazie al mio personal trainer Max Corallo che mi sopporta e mi da sempre idee carine per le mie ricette…pian piano ve le mostro tutte!!


Back to blonde

…aria di novità…

Eh si…nuovo look! Sono tornata bionda e ci ho anche dato un taglio, che ne dite?
Perché? Prestissimo lo scoprirete su Facebook e Instagram
quindi rimanete connessi e seguitemi sui social!
Come sempre…Grazie! ❤︎


Amsterdam / Hotel The Exchange #room506

Amsterdam, uh che bella città. Fatta di casette colorate alte e strette una accanto all’altra, si sono più alte che larghe perché loro pagano in base alla larghezza dell’edifico quindi perché non costruire in altezza! Pensate che esistono anche le houseboat, piccole case galleggianti sul Canal Cruise che spesso affittano proprio ai turisti per rendere il tutto più caratteristico. Ma a parte questo…in realtà vi volevo parlare del “Hotel The Exchange” in cui ho soggiornato per due notti. Vicinissimo alla stazione centrale e praticamente in centro quindi comodissimo per chi come me ha poco tempo per godersi la città. In questo articolo in particolare vi voglio mostrare la prima stanza in cui ho dormito: la #room506. Dovete sapere che questo ‘fashion hotel‘ ha 61 camere differenti (da 1 a 5 stelle) progettate, anzi direi ‘vestite’,  da giovani stilisti del Fashion Institute di Amsterdam (AMFI). Ogni camera quindi ha uno stile tutto suo, curato nei minimi dettagli e a me, per la prima notte in città, spetta una stanza minimal, urban e sui toni dell’azzurro.

pink sweater by Super Trash // glitter body by Mimì a la Mer // boots by Colors of California

nel prossimo articolo: Amsterdam / Hotel The Exchange #room305


Desigual - #GiftDifferent

#giftdifferent

Regali, regali, regali, io li faccio sempre il 24 dicembre se non addirittura dopo Natale. Sono un disastro, però preferisco farli a mente lucida, belli e azzeccati. Ad esempio questo anno, visto che le riprese televisive mi hanno impegnata tutto novembre e dicembre, mi sono affidata allo shopping online su Desigual. dove ho trovato subito il regalo perfetto per mia mamma che ama le borse. Una piccolina a tracolla nera con fiori ricamati che mi sa tanto che qualche volta gliela ruberò. Ma, già che c’ero, non potevo non scegliere anche qualcosa per me: una camicia trasparente fiorata sui toni del blu e un pantalone aderente simil pelle con cerniera e fiori ricamati sul davanti. Qualche prova veloce prima di uscire e sicuramente le mie scelte salveranno tantissime serate milanesi.


Biscotti di Riso - Panna e Miele

Ciao bellezze ho testato una nuova ricetta un po' rivisitata
e il risultato sono i biscottini a forma di alberello che ho portato ai parenti alla Vigilia e a Natale.

Biscotti Panna e Miele

tempo di preparazione: 30 min
tempo di cottura: 20 min
dosi: 40 biscotti circa
difficoltà: facile

Ingredienti:

280/300 gr di farina di riso
50 gr di fecola di patate
80 gr di zucchero a velo
80 gr di burro
1 pizzico di sale
2 cucchiaini di lievito per dolcii
semi di una bacca di vaniglia
1 uovo
100 ml di panna fresca
4 cucchiai di miele

Procedimento:

Scaldate il burro fino a fonderlo del tutto e riunite tutti gli ingredienti in una ciotola ad eccezione della panna. Cominciate ad amalgamare aggiungendo poco a poco la panna, fino a quando l'impasto risulterà omogeneo e non appiccicoso.

Formate una palla con l'impasto, avvolgetelo nella pellicola e fate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.Passato il tempo, stendete l'impasto con il matterello ad un'altezza di 4/5 mm. Tagliate i biscotti con le formine e trasferiteli in una teglia ricoperta di carta da forno. Infornate a 180°C per 15 min a forno ventilato.

Fate raffreddare i biscotti e intanto preparate la glassa con 1 albume, 1 cucchiaio di acqua e zucchero a velo q.b. fino ad ottenere una glassa densa. Ricoprite i biscotti con la glassa (colorata o meno) e riponeteli in frigorifero per farla indurire più in fretta.

Buon Appetito e Buone Feste!!

biscotti panna e miele


Make-up backstage...

Se mi seguite sui social sapete che ho girato un nuovo video con il mio pianista...Ho voluto ricreare su me e la ballerina un look molto particolare. Vi lascio con una foto di anteprima durante il makeup realizzato da Iris Schiavone.

#comingsoon
#staytuned


HELVITASUISSE: 24 h di Luxia IN&OUT

Ho conosciuto Helvitasuisse tramite un’amica e sapete benissimo anche voi che quando una donna ti consiglia vivamente una prodotto di bellezza tu ti devi fidare ciecamente. E così ho fatto!

Vi presento Helvitasuisse,
una storia recente con valori profondi.

HELVITASUISSE. Ha l’obbiettivo di esaltare la bellezza naturale presente in ogni individuo adottando un approccio IN&OUT. Si perché la bellezza va stimolata e preservata attraverso una duplice azione, interna tramite una serie di integratori alimentari ed esterna con dermocosmetici altamente specifici. In questo modo è possibile raggiungere il massimo risultato sia in termini di efficacia che di durata nel tempo. Ottimo direi!

La gamma di ultima generazione CHREA di HELVITASUISSE  è testata dermatologicamente e microbiologicamente priva di SLS, SLES, parabeni, petroli e coloranti artificiali.

Ad ogni tipo di pelle il suo trattamento:


24 h di luce

Io ho scelto la linea LUXIA illuminante e levigante perché dona immediatamente splendore e levigatezza all’incarnato fornendo al viso un aspetto più giovane e luminoso.

Inoltre il bello di Helvitasuisse è che si prende cura di te tutto il giorno infatti ho pensato di mostrarvi la mia routine LUXIA dal mattino fino alla sera.



h. 9:00 “Goodmorning!”

Ho 25 anni ma tra le poche ore di sonno, che mannaggia a me non riesco mai ad aumentare, il grigiume di smog della città e l’età che pian pianino avanza il mio contorno occhi incomincia a risentirne e risulta sempre poco elastico, impuro e spento. Quindi la mia prima mossa vincente appena mi alzo è picchiettare qualche goccia di Chrea Luxia EYE CONTOUR .

Intanto che si assorbe e agisce faccio colazione, si sa ogni minuto è prezioso la mattina!

Ora è arrivato il momento di truccarsi altrimenti si fa tardi: massaggio la CREMA VISO Chrea Luxia (anche su collo e décolleté) e voilà che il colorito naturale si fa subito più radioso, un makeup leggero e sono pronta giuro!



h.16:00 Non rinuncio mai ad un break per riaccendere la mia giornata 

E’ giusto concedersi un attimo di pausa durante l’arco della giornata e io ne approfitto per rigenerare la mia energia e il mio colorito con l’ INTEGRATORE ALIMENTARE Chrea Luxia in bustine e un sano spuntino. Una bustina al giorno, al sapore di cola-limone. sciolta in un bicchiere d’acqua  integra l’ OXXYNEA (antiossidante da 20 tipi di frutta e verdura), l’OptiMSM  (detossinante) , l’ Ester-C (vitaminaC), il Betacarotene, le Vitamine e i Minerali.



h.23:00 “Spengo la luce? No, grazie!”

Una cosa che amo fare la sera almeno 2 volte alla settimana è la MASCHERA VISO Chrea Luxia Face Mask a base di Acido Glicirretico (estratto dalla Liquirizia) perché il mattino seguente mi fa sentire più bella e luminosa. Ma prima mi strucco e faccio un leggero PEELING esfoliante (Chrea Essential Gentle Peeling) con i prodotti, questa volta, della linea ESSENTIAL. Stendo generosamente la maschera su viso e collo e dopo 5-10 minuti la rimuovo utilizzando una spugnetta umida e poi sciacquo. E ora sono pronta per andare a nanna….ah no dimenticavo!! La crema viso e contorno occhi sono ottimi alleati anche la sera quindi con altri due gesti facilito ancor di più il mio naturale colorito!

“Goodnight Bellezze!”

Ringrazio Helvitasuisse per la passione e l’esperienza che trasmette tramite i suoi prodotti: a noi donne serve questo!!


CODICE SCONTO SOLO PER TE!

CONTATTANDOMI IN PRIVATO ( loshblog@yahoo.it )
TI FORNIRO' UN CODICE SCONTO VALIDO FINO AL 15/11/2016
PER POTER EFFETTUARE I TUOI ACQUISTI AD UN PREZZO SPECIALE!

AFFRETTATI PER APPROFITTARE DELL'OFFERTA
E FARE REGALI DAVVERO PREZIOSI!


Vado al parco...ad allenarmi!

Facebook mi ricorda che in un giorno di ottobre dell’anno scorso ero sotto al piumone a guardarmi un film. Cosa c’è di strano? Che stessi facendo niente? No! Il piumone! Si perché in fin dei conti il freddo non è ancora arrivato veramente e infatti sono riuscita ad allenarmi al parco con uno splendido sole. Questo per dirvi che dovete approfittare anche voi delle ultime giornate “estive”: uscite, allenatevi all’aperto, sudate e buttate fuori tutto lo stress già accumulato nel mese di settembre. Per l’occasione vi ho girato un piccolo video (con il mio nuovo completino Diadora del mio colore preferito)… spero vi piaccia e che possiate prendere spunto! Sotto il video tutte le info su come ho svolto il workout e non solo!!

Outdoor Workout

Ogni esercizio è stato ripetuto x 3 serie da 12 ripetizioni con 1 minuto di pausa tra una serie e l'altra e 2 minuti di pausa tra un esercizio e l'altro.

Ringrazio il mio personal trainer e compagno di vita Mauro per avermi seguita anche questa volta! Uh dimenticavo, iscrivetevi alla newsletter (che trovate in fondo all’articolo) e al mio canale YouTube per non perdervi i prossimi workout e soprattutto perché è in arrivo una bellissima sorpresa!

Grazie a tutti voi per il sostegno e per i messaggini che mi mandate ogni giorno!Alla prossima.

Chiara & Mauro

Total look: Diadora
Musica: Clean Bandit feat. Louisa Johnson – Tears
Video: Mauro Marchese


Pesto di Avocado

Il pesto di Avocado è una salsa cremosa e saporita perfetta con la vostra pasta preferita, spalmata sul pane fresco o come salsina fresca per le verdure crude. Questa ricetta è un grande successo sia con i bambini che con gli adulti! Io ho deciso di preparare un bel piatto di pasta di grano saraceno senza glutine al pesto di avocado.

INGREDIENTI PESTO di avocado (x3persone)

  • 2 AVOCADO
  • 2 cucchiai di LIMONE
  • 1/2 bicchiere di NOCI / PINOLI / MANDORLE
  • SALE q.b.
  • OLIO EXTRAVERGINE D'OLIVA
  • BASILICO FRESCO
  • FORMAGGIO GRANA

[NOTE] C’è a chi piace e a chi no, decidi se aggiungere anche l’aglio alla ricetta.
Mandorle, noci o pinoli, scegli la frutta secca che preferisci.

Pelare e denocciolare l’avocado. Frullare l’avocado, i pinoli/le noci/le mandorle, il basilico tritato e aggiungere sale, olio e succo di limone fino ad ottenere un composto cremoso. A cottura ultimata della pasta condite con il pesto di avocado, grattugiate generosamente del formaggio grana e guarnite il tutto con due foglioline di basilico.

Buon Appetito


ABS WORKOUT - La mia routine di addominali

Location: McFit Milano

Dopo i workout di glutei e polpacci pubblicati qui sul blog, in tante mi avete chiesto di farne uno anche per gli addominali. Ammetto che mi ha fatto super piacere ricevere tante approvazioni per la mia nuova sezione fitness e quindi, ancor più gasata, ho deciso di girarvi un semplice video per mostrarvi la mia routine di allenamento addominali di questi due mesi. Esistono un sacco di esercizi per allenare gli addominali e mi piace sperimentare e cambiare frequentemente in modo da modificare e migliorare mano mano il mio corpo.

VI PRESENTO LA NOSTRA ROUTINE DI ADDOMINALI!

Io e Mauro (che vedete nella foto copertina) facciamo questa serie di addominali ogni giorno con un giorno di pausa.
Ecco come li eseguiamo:
50 ripetizioni per tipo senza pause (livello medio) ed una volta a settimana aumentiamo le ripetizioni da 50 a 100 (livello avanzato).

Abbiamo notato che sui nostri fisici gli addominali lavorano meglio se “stressati” ogni giorno quindi gli dedichiamo 12 min circa al dì a fine allenamento. Ci tengo a precisare che esistono diverse filosofie di pensiero sulla frequenza dell’allenamento degli addominali, alcuni dicono che bastano 2/3 volte a settimana e non di più, noi semplicemente ci basiamo sulla nostra esperienza da ballerini e sportivi e sui soddisfacenti risultati ottenuti nel tempo con una sollecitazione quotidiana. Vi consigliamo quindi di iniziare 3 volte a settimana se siete principianti…soprattutto se avete intenzione di iniziare con la nostra routine di livello medio.

ALLENARSI IN COMPAGNIA FA BENE ALL’UMORE

Questo può essere benissimo un allenamento di coppia, la competizione con il fidanzato o con l’amica renderà tutto più divertente. Noi ad esempio ci mettiamo sui materassini o sulle panche uno accanto all’altra e facciamo a gara a chi…non si arrende!

ATTENZIONE ALL’ALIMENTAZIONE 

E’ molto importante fare attenzione a ciò che si mangia e si beve. Solo una corretta alimentazione abbinata ad un intelligente programma di allenamento darà il massimo dei risultati.

HASHTAG #LOSHFIT

Ricordatevi sempre di rispettare il vostro corpo senza però perdere la determinazione. Per un corpo sano e tonico ci vuole costanza, pazienza e tanta voglia di alzare quel sederino dalla sedia! Quindi alleniamoci insieme così da supportarci ogni singolo giorno: utilizzate l’hashtag #LoshFit sotto le vostre foto per mostrare a tutti il vostro impegno e i vostri risultati!

Chiara & Mauro


CYBEROBICS - IL FITNESS MULTIMEDIALE CON TRAINER DA TUTTO IL MONDO

13668731_1276774139001240_8257805249407733999_oQualche tempo fa sono stata invitata a provare una lezione di Total Body Workout con Kate Hudson in una delle palestre McFit di Milano. Prima di fare una bella sudata di 30 minuti ci hanno presentato CYBEROBICS in tutto e per tutto.

CHE COS'E'

CYBEROBICS ridefinisce completamente il concetto di allenamento. Grazie ad un ricco programma di corsi, il mondo reale e quello virtuale si fondono insieme. Segui la lezione con un trainer non fisico ma virtuale proiettato su un videowall proprio davanti a te a grandezza naturale. Una voce spiega gli esercizi, ti viene sempre mostrato cosa occorre, il tempo rimanente e le pause per riprendere fiato.

I CORSI

Grande varietà di proposte con i migliori trainer degli Stati Uniti in location mozzafiato. Puoi scegliere anche corsi base o pro adattandoli così alla tua preparazione. Si suddividono in 3 categorie: Wellness, Performance e Cycling.


VANTAGGI

Avere tutti i corsi consecutivi durante tutta la giornata, ogni giorno in differenti orari cosi tutti possono provare tutto! Variare ogni giorno l'attività e sperimentare nuove discipline credo che siano i vantaggi più stimolanti!

DOVE TROVARLO e QUANTO COSTA?

In ogni palestra McFit! QUI l'elenco di tutte le palestre in Italia e non solo. Il prezzo è favoloso: € 19,90  al mese e comprende Cyberobics e la palestra McFit!

SOLO PER VOI...VI CONFIDO UNA NOVITA'

Sono in arrivo nuovi corsi ancora più spettacolari. Chi saranno i trainer? Quali saranno le nuove location? Segreto. ?

Allora che aspettate? Io vi consiglio di provare ed iscrivervi...
Ci vediamo li!! www.cyberobics.com

SCOPRI CYBEROBICS ATTRAVERSO GLI HASHTAG
#EscapeEverydayLife #CYBEROBICS #WelcomeToCYBEROBICS #WorldOfCYBEROBICS


Ricordati dei POLPACCI: 3 mosse vincenti

polpaccicopertinaI POLPACCI sembrano essere la parte del corpo meno interessante da rassodare ma in realtà sono i muscoli che disegnano e slanciano la gamba. Pochi e semplici esercizi per tenerli elastici e modellati sono d'obbligo!

3 MOSSE VINCENTI

IDRATALI: dobbiamo bere almeno 2 litri d'acqua per sgonfiare ed eliminare la ritenzione idrica

?? ALLENALI: vi mostro 2 semplici esercizi mirati che faccio per mantenere i polpacci allenati ed allungati

FREQUENZA: 4 volte a settimana

TIPOLOGIA: corpo libero

INTENSITA': media

Io vi consiglio di svolgere 3 serie da 20 o 30 ripetizioni (regolatevi sul bruciore dei polpacci per capire il vostro "livello")  con una pausa di 30 secondi. Ciò che conta è il tempo di contrazione muscolare quindi svolgete gli esercizi in maniera lenta e ben controllata attivando anche gli addominali e i glutei.

POLPACCI1

POLPACCI2

?? STRETCH: ricordati sempre che lo stretching, oltre a distendere e a sciogliere i muscoli, aiuta a rendere i tuoi polpacci più sottili

Pronti? Via!!

Fammi sapere che ne pensi, come ti trovi e i tuoi risultati! Ci tengo molto al vostro parere! ❤️ #LoshFit #ChiaraLosh


LEGGI: WORKOUT GLUTEI "LATO B PIU' SODO E TONDO"

SCOPRI LA SEZIONE FITNESS

SEGUIMI: FACEBOOK, INSTAGRAM, TWITTER & SNAPCHAT @CHIARALOSH

 


GUAM / ALGA STICK-CELL: I fanghi a portata di stick!


Ciao bellezze, quasi finita l'estate eh? Fra poco si ritornerà alla solita routine e quindi non ci sarà più tutto quel tempo per rilassarsi e dedicarsi dei lunghi momenti per se stesse, anche il cibo ritornerà ad essere il solito e caldo pasto ma....IO HO LA SOLUZIONE!

?? Per evitare di ritrovarci a poltrire nei nostri jeans e maglioni di lana, anche per questa stagione ho un trucchetto rapido ed indolore (come si suol dire) per combattere la maledetta cellulite che mannaggia a lei vuole farci compagnia non solo in estate ma tutto l'anno!

? Si tratta di ALGA STICK-CELL, uno stick che contiene l'Alga Marina Guam estratta con il processo Bioactivity il cui potere antiossidante è 3 volte maggiore rispetto alla normale estrazione. Svolge un'intensa azione "caldo-freddo" che stimola il microcircolo cutaneo e combatte inestetismi e l'invecchiamento della pelle.

COMBATTI LA CELLULITE OVUNQUE TU SIA!

?? La pratica confezione è adatta soprattutto alle più pigre e a chi viaggia perché può continuare il trattamento anche dall'altra parte del mondo, insomma bellezze...NON AVETE PIU' SCUSE!!

? VUOI SAPERE DI PIU' SUI PRODOTTI GUAM? guarda sul mio INSTAGRAM e leggi l'articolo su Fanghi D'Alga Guam - Dren Plus

?? ALLENATI CON ME PER UN LATO B PIU' SODO E TONDO!! SEGUI LA GUIDA QUI

#LoshGuam #LoshFit