Zapisz Zapisz

Primo trimestre….di gravidanza!!

Posted on

Se mi seguite su instagram già siete a conoscenza della mia situazione…INCINTA!
In breve voglio raccontarvi anche qui, siccome parliamo sempre di benessere (e non) di

Come è stato il mio primo trimestre di gravidanza!!

Ho scoperto di essere incinta esattamente il giorno dopo il mio compleanno, il 22 aprile 2018, lo cercavamo da qualche mese ma di recente avevamo ricevuto una notizia poco piacevole che ci h un po’ demoralizzati. Invece è arrivata una super sorpresa, un vero e proprio regalo: test positivo!!
Le settimane seguenti sono state un mix di felicità e smarrimento, non sapevo cosa fare per prima.

Test, esami, visite, chiamate, controlli?!?! Da che parte ci si gira?!?!

Ho chiamato la mia ginecologa, le ho spiegato il tutto e mi ha prescritto degli esami del sangue completi e specifici da fare. Toxo, Citomegalovirus….quanti nuovi termini si imparano in questi mesi!

Una volta accertato il mio stato e le mie immunità e non….è iniziato il vero divertimento.

Il senso di nausea era ancora latitante fino alla 6° settimana quando si è palesato e non mi ha più abbandonata fino all’inizio del quarto mese. Ho rimesso poche volte ma forse avrei preferito farlo da quanta nausea avevo 24h su 24!! Di mangiare non ne volevo sapere, ogni odore mi dava il volta stomaco e quindi le mie energie erano davvero sotto i piedi. Ho smesso di andare in palestra anche perché non avrei mai retto un’allenamento con quel poco che mangiavo e quella nausea persistente. La ginecologa comunque mi ha sempre sconsigliato la pesistica ma su questo non mi dilungo perché ci sono davvero tantissime correnti di pensiero. Io mi sono affidata al suo consiglio ma soprattutto al mio corpo che di muoversi proprio non ne voleva sapere.

In questi primi 3 mesi inoltre ho anche sofferto di nevralgia (o così pensavo). Dicono di andare dal dentista in gravidanza per un bel controllo siccome carie e compagnia bella tendono a presentarsi molto più volentieri in quel periodo. Così ho fatto ma zero carie (stranamente). Alla fine ho scoperto di avere un’infiammazione del nervo trigemino, un nervo “simpaticissimo” che ti regala nel meglio dei casi delle odiosissime scosse su metà volto. Insomma non ve lo auguro. Inoltre il mal di testa nei primi tre mesi e oltre mi ha fatto compagnia molto spesso.

Ma non è finita qui!! Una sera dopo un colpo di tosse la mia schiena si è letteralmente BLOCCATA! Non riuscivo più a muovermi, camminare, coricarmi, sedermi….nada de nada.
In mio aiuto è arrivata la mia santa osteopata che mi ha rimessa, con un paio di sedute, in piedi sulle mie gambe!!

Ah mi sono scordata di dirvi che in gravidanza scopri che non puoi prendere medicinali!!!! O.O
Solo Tachipirina e pochissime altre cose. Un dramma per una come me che pensa di avere tutte le malattie del mondo e cerca su internet anche per un raffreddore.

Ma quindi si sta solo male? Assolutamente NO!

Ci tengo a specificare che questa è stata la mia personale esperienza e che ci sono donne che invece non avvertono nemmeno uno di questi sintomi.

Tra un malessere e l’altro c’è un’emozione indescrivibile che cresce ogni giorno di più. Ti senti subito speciale, diversa e preziosa dal primo momento che lo scopri (che tu lo ammetta o meno). Sai che sarà tutto diverso, ogni giorno un’avventura, un sperimentare te stessa, non ti sentirai mai sola. Prendersi delle responsabilità non è mai stato cosi bello, sai che tu dipenderai per sempre da lui come lui dipende da te. Vedi quel pancino crescere che per te è già enorme e bellissimo appena visto il risultato del test. Ti guardi allo specchio e ti sorridi, sorridi dentro, sorridono gli occhi.

Ogni malessere diventerà irrisorio e lo dimenticherai velocemente. Resteranno solo le emozioni.

Dimenticavo…Mauro, il mio compagno, devo ammetterlo è stato ed è un angelo al mio fianco perché mi ha aiutata quando stavo male, mi ha tenuto la fronte in bagno, mi ha trasportata rigida come un palo quando mi si è bloccata la schiena, mi ha fatto i complimenti per il mio seno (finalmente) prosperoso ma soprattuto perché…mi ha ricordato di scrivervi questa parte.

 

Photos by Pietro Giordano

 

SE VOLETE SEGUIRE TUTTA LA MIA AVVENTURA
GIORNO PER GIORNO VI ASPETTO SU INSTAGRAM @LOSHGRAM!

 

 

signature
share
7
2 Responses
  • Lidia
    30 . 08 . 2018

    Mi ha consigliato di guardare la tua pagina instagram il mio migliore amico Raffaele “Walker”
    Ho scoperto di essere incinta giovedi scorso e per me subito è stato un vero e proprio shock più che altro perché mi ritenevo “single”
    E quindi non ti nego di aver pensato al peggio
    Ora guardo le tue storie poi mi metto davanti allo specchio e ti dirò….
    Non sarà facile crescere un figlio da sola..ma lo amerò più di me stessa perché hai ragione nel dire che ti senti completa e non ti sentirai mai sola
    Grazie ❤️

    • Chiara Losh
      Chiara Losh
      30 . 08 . 2018

      Ciao cara, il tuo messaggio mi ha davvero fatto molto piacere. Ogni esperienza e ogni persona è diversa ma, a parer mio, l’amore ha un unico linguaggio. Ti auguro il meglio qualsiasi siano le tue scelte e il tuo percorso, ogni donna si merita la felicità Vera. Un abbraccio sincero ❤️

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *